Ex-Enel

Immobile Cafaggio (S.Piero a Sieve)

L’immobile, acquistato da Pianvallico tramite l’interessamento del Comune di San Piero di partecipare all’asta bandita dall’ENEL, è stato destinato a residenza tramite un P.d.R. (Piano di Recupero) presentato dalla Società ed approvato dal Comune.
Il valore commerciale dell’immobile, compreso il progetto, non è inferiore a € 300.000.
Il progetto presentato dalla Pianvallico prevedeva la realizzazione di 7 appartamenti ad alta efficienza energetica, da cedere successivamente a libero mercato.
Questa linea di azione era improntata a dimostrare il forte significato della “riqualificazione urbanistica” qualora i Comuni avessero deciso di intervenire su situazioni di degrado non altrimenti risolvibili e che rivestissero una valenza di interesse pubblico e/o collettivo.
L’attuazione del progetto è rimandata a causa della nota crisi del settore edilizio, che impone una riflessione sugli investimenti da realizzare in proprio, in mancanza della certezza di vendere tutti gli alloggi.